Il Banzi a New York

IMG_0181.jpegPer migliorarsi e per capire se si è sulla buona strada è sempre opportuno guardarsi intorno. Attingere informazioni da esperienze altrui di qualità. Il Banzi da tempo offre opportunità formative che spaziano in moltissimi campi. In prima linea per Internazionalizzazione, Alternanza, Tecnologie Didattiche, Formazione del personale, Lettura e Scrittura, Prevenzione (Bullismo e dipendenze), Inclusione e poi ancora Sport, Musica, Arte, Cinema, Teatro, per il Liceo è tempo di rendere ancora più consapevole questo percorso. Per questa ragione che ci siamo recati in uno dei luoghi dove il sistema è completamente differente dal nostro. Non migliore, diverso. Fuori dall’Europa per vedere come vengono costruiti o supportati nella loro crescita i giovani.

In visita in alcune tra le migliori scuole di New York, il Prof. Antonio Lezzi ci offrirà un report stimolante. Ambiti della ricerca e dell’osservazione: integrazione dell’attività curriculare con altro genere di percorsi, utilizzo delle tecnologie, dual career, libri di testo, reperimento fondi dai privati. Aggiungiamo un altro importante tassello per la nostra crescita come Scuola, come Comunità che si mette completamente a disposizione del territorio.

In foto il Prof. Lezzi con Principal Romero (al centro) e Coach Di Matteo (di origine italiana).