Borsa di studio di Intercultura per Maria Teresa Licci

Interculturapremiazione.JPGGrande emozione per gli 11 studenti del nostro Liceo, vincitori di una borsa di studio Intercultura per un programma di studio all’estero, premiati dalla Dirigente, prof.ssa Antonella Manca, alla presenza del sindaco di Lecce, dott. Carlo Salvemini. La cerimonia di consegna delle borse di studio si è svolta, venerdì, 21 giugno, presso l’open space del Comune di Lecce, in piazza S. Oronzo. Il sindaco ha premiato la nostra studentessa, Maria Teresa Licci, vincitrice della borsa di studio di quattro settimane in Canada, offerta dall’amministrazione del capoluogo salentino. Non basta un viaggio all’estero o conoscere una lingua straniera per diventare “cittadini del mondo”: grazie alla formazione impartita dai volontari dell’associazione, questi adolescenti impareranno a entrare nel profondo della società ospitante, comprenderne le caratteristiche meno visibili, confrontarle con la propria identità nazionale. Ritorneranno in Italia come persone mature, indipendenti, autonome, ma soprattutto dotati della consapevolezza di essere “un ponte tra le culture” in un momento storico dove la crisi del dialogo interculturale è sempre più acuita, nonostante viviamo in un mondo globalizzato e interconnesso. Allora non ci resta che accompagnare con gioia l’esperienza all’estero di Maria Teresa Licci, Paolo Borruto, Sara Carlino, Elisa Dell’Anna, Giorgio Greco, Giorgio Gusella, Luca Paiano, Vladimiro Preite, Miriana Raho, Emanuela Tondo e Beatrice Varallo. #intercultura #esperienzechecambianoilmondo