Concorso "Amibitonoi-Io non ho paura

Ambitonoi.jpgGli allievi delle classi 3^B e 4^B, che hanno partecipato in data 21 marzo 2018 alla cerimonia per il Concorso "Amibitonoi-Io non ho paura- premio Malala-ideato da Integra Onlus in collaborazione con l'Usp di Lecce e il patrocinio internazionale dell'Unicef, sono stati premiati con una creazione artististica, simbolo di accoglienza, del maestro Agostino Brusca. Inoltre, il video realizzato dagli allievi della classe IV B  verrà divulgato presso tutti gli uffici scolastici territoriali, nelle sedi di Integra, dell'Unicef e in molte scuole a livello nazionale. La premiazione, che si è svolta a Roma presso l'Auditorium del Divino Amore, è stata inserita in un evento nazionale di Integra, un'associazione che da quindici anni  si occupa di politiche migratorie. Alla manifestazione  sono intervenuti esponenti di spicco di associazioni nazionali ed internazionali per i diritti umani che hanno offerto occasione per una profonda riflessione sui valori dell'accoglienza e dell'integrazione.

ambito2.jpg

 

La prima edizione del concorso “AMIBITONOI- Io non ho paura!” ha come argomento-cardine il discorso pronunciato dalla giovanissima pakistana Malalai di Maiwnd, che tutti conosciamo come Malala, durante le cerimonia di consegna del Premio Nobel per la Pace del 2014.

dir="ltr" />In questo breve ma intenso e “semplice” intervento, la studentessa pakistana, sopravvissuta ad un attentato dei fondamentalisti mentre si recava a scuola per adempiere al suo diritto/dovere di studiare e di educarsi, parla anche “per i bambini senza voce che vogliono il cambiamento” ed insiste sulla necessità di agire. Malala si autodefinisce “...una persona impegnata e testarda”, ossia un individuo cosciente di sé, dei propri diritti e dei propri doveri e quindi non disposto a rinunciare ai primi ed a sottrarsi ai secondi. “L’istruzione è una delle benedizioni della vita” e questa sua fede nella cultura e nel sapere, oggi più che mai, necessita di condivisione consapevole e di partecipazione attiva.</p> </div>""